Brevemente

50 frasi di Alfred Adler sulla psicoanalisi

50 frasi di Alfred Adler sulla psicoanalisi

Alfred Adler

Alfred Adler (1870-1937) era un medico e psicoterapeuta austriaco di origine ebraica. Adler occupa una posizione importante nella storia della psicoterapia, insieme a Sigmund Freud e Carl Jung, costituiscono quelli che di solito vengono chiamati "i tre grandi", i fondatori del Psicologia profonda.

Più tardi Adler crea il Psicologia individuale dove l'importante è l'individuo, la persona. È interessato all'integrazione, con un io che controlla tutti gli aspetti della personalità, per vedere come una persona si adatta e si integra nella società. Per questa psicologia, l'individuo deve integrarsi nella società ed essere il più felice possibile.

Citazioni famose di Alfred Adler

Il pericolo principale nella vita è prendere troppe preoccupazioni.

Le uniche persone normali sono quelle che non conosci molto bene.

Fidati solo dei fatti. La vita accade nelle opere, non nelle parole

L'esperienza è una delle cause del successo o dell'insuccesso. Non subiamo l'impatto delle nostre esperienze, chiamate traumi, ma le adattiamo ai nostri scopi.

L'uomo conosce molto più di quanto capisca.

Non dobbiamo mai trascurare l'uso dei sintomi da parte del paziente.

Fare del male a un'altra persona con rimpianto è una delle risorse più sottili del nevrotico, come quando, ad esempio, si concede delle autoaccuse.

Guarda con gli occhi di un altro, ascolta con le orecchie di un altro, senti con il cuore di un altro. Al momento, questa mi sembra una definizione accettabile di ciò che chiamiamo sentimento sociale.

Non esiste un talento. C'è pressione

I geni sono ammirati, gli uomini ricchi sono invidiati, gli uomini potenti sono temuti; ma ti fidi solo degli uomini di carattere.

Maggiore è il sentimento di inferiorità che una persona ha provato, più potente è l'impulso della conquista e più violenta è l'agitazione emotiva.

La grandezza dell'uomo sta nel potere del suo pensiero.

La vita è la stessa di imparare a nuotare. Non aver paura di sbagliare, dal momento che non c'è altro modo di imparare a vivere!

La verità è spesso un'arma terribile di aggressione. È possibile mentire e persino uccidere con la verità.

Una bugia non avrebbe senso se la verità non fosse percepita come pericolosa.

Puoi curarti dalla depressione se inizi la mattina presto a considerare come porterai vera gioia a un'altra persona.

Una semplice regola per trattare quelle persone difficili è, insieme, ricordare che quelle persone stanno cercando di affermare la loro superiorità e dovresti affrontarle da quel punto di vista.

Il nevrotico è inchiodato sulla croce della sua finzione.

È più facile lottare per i principi che vivere secondo questi.

Ci sarebbero molte meno partenze di cattivo umore se non fosse offerta la possibilità di garantire la propria importanza.

Segui il tuo cuore ma porta con te il cervello.

I significati non sono determinati dalle situazioni, ma ci determiniamo dai significati che diamo alle situazioni.

Non possiamo dire che se un bambino è mal nutrito diventerà un criminale. Dobbiamo vedere quali conclusioni ha tratto il bambino.

Una sensibilità esagerata è sinonimo di un senso di inferiorità.

La nevrosi è lo sviluppo naturale e logico di un individuo che è relativamente inattivo, pieno di un desiderio personale, egocentrico, di superiorità, e quindi è indietro nello sviluppo del suo interesse sociale.

Tutto ciò che si desidera è voler compensare qualcosa.

Credo di non essere limitato da alcuna regola o pregiudizio rigoroso, ma preferisco piuttosto iscrivermi all'inizio: tutto può anche essere diverso.

Dio che è eternamente completo, che dirige le stelle, che è il proprietario dei destini, che eleva l'uomo, che parla dal cosmo a ogni anima umana, è la manifestazione più luminosa dell'obiettivo della perfezione.

Nessun individuo umano trova riposo sotto il giogo di un sentimento di inferiorità.

Il più grande pericolo nella vita è che puoi prendere troppe precauzioni.

Lo psicologo può solo attirare l'attenzione sugli errori; Il paziente, d'altra parte, è costretto a dare vita alla stessa verità.

Lacrime e lamentele: i mezzi che ho chiamato "potere dell'acqua" possono essere un'arma estremamente utile per interrompere la cooperazione e limitare gli altri alla condizione di schiavitù.

Quando conosciamo l'obiettivo di una persona, sappiamo approssimativamente cosa seguirà.

Nel sogno il problema vitale di un individuo viene rivelato simbolicamente.

Ogni individuo agisce e soffre secondo la sua peculiare teleologia (lo studio dei fini o degli scopi), che ha tutta l'inevitabilità del destino, purché non lo capisca.

È dovere patriottico di ogni uomo mentire per il proprio paese.

È molto ovvio che non siamo influenzati dai fatti, ma dalla nostra interpretazione dei fatti.

La guerra è l'organizzazione di omicidi e torture contro i nostri fratelli.

La morte è davvero una grande benedizione per l'umanità, senza di essa non possono esserci progressi reali. Le persone che vivono per sempre non solo ostacolano e scoraggiano i giovani, ma mancano di stimoli sufficienti per la creatività.

Dobbiamo interpretare il cattivo umore come un segno di inferiorità.

L'esperienza è una delle cause del successo o dell'insuccesso. Non subiamo l'impatto delle nostre esperienze, chiamate traumi, ma le adattiamo ai nostri scopi.

È più facile combattere per i propri principi che non essere all'altezza.

L'educatore deve credere nel potenziale del suo studente e deve usare tutta la sua arte per trasmettere la sua esperienza agli studenti.

Fidati solo del movimento. La vita avviene nel piano degli eventi, non delle parole. Fidati del movimento ...

La guerra non è la continuazione della politica con mezzi diversi, è la più grande massa di crimini commessi nella comunità dell'uomo.

I nostri stati moderni si preparano alla guerra senza nemmeno conoscere il futuro nemico.

Gli individui sfidanti perseguiteranno sempre gli altri, e tuttavia saranno sempre considerati perseguitati.

Superare le difficoltà ti porta al coraggio, al rispetto di te stesso e a conoscerti meglio.

Possiamo comprendere tutti i fenomeni della vita come se il passato, il presente e il futuro insieme a un'idea guida, sopraordinata, fossero presenti in essi come indizi.

L'opinione che una persona ha di se stesso e dell'ambiente può essere meglio dedotta dal significato che trova nella vita e dal significato che dà alla propria vita.

Nessuna esperienza è causa di successo o fallimento. Non soffriamo lo shock delle nostre esperienze (il cosiddetto "trauma"), ma le rendiamo appropriate ai nostri scopi.

Guarda con gli occhi di un altro, ascolta con le orecchie di un altro, senti con il cuore di un altro. Al momento mi sembra una definizione accettabile di ciò che chiamiamo sentimento sociale.

Frasi famose di psicologia