Brevemente

Le 20 cose che dovresti smettere di sentire da un bambino

Le 20 cose che dovresti smettere di sentire da un bambino

Che il bambino abbia 2 o 17 anni, l'errore peggiore che un genitore può fare con il proprio figlio è non ascoltare attivamente ciò che stai cercando di dirci. Anche se a prima vista può sembrare ovvio o addirittura facile da fare, rimarrai sorpreso di sapere quanti adulti non lo fanno davvero.

Le 20 cose che dovresti smettere di sentire da un bambino

Ascolta le parole che usi

Se stai parlando di un argomento e vedi che il bambino devia, assicurati di tornare di nuovo sull'argomento, ma il piccolo imparerà che può distrarre i suoi genitori dicendo cose a caso. Parole o frasi ripetute sono segni che un bambino sta lottando in un'area del suo pensiero perché qualcosa non è chiaro. Aspetta che metta in ordine le sue idee e reindirizzi la conversazione dove era stato.

Ascolta tutta la storia

Non interrompere le spiegazioni del bambino. Allo stesso modo in cui ad un adulto non piace essere tagliato o interrotto da un bambino, non dovremmo fare lo stesso con loro. I bambini imparano di più da ciò che fa un padre invece di ciò che dice un padre. Le azioni parlano più delle parole.

Ascolta il tuo linguaggio del corpo

Uno dei migliori indicatori di ciò che sta accadendo a un bambino è il suo linguaggio del corpo. In molti modi, un bambino non ha padroneggiato il controllo del suo corpo, quindi spesso invia messaggi sottili (e non così sottili) a causa del modo in cui si muovono. Ciò può rivelare insicurezze, incertezze o tensioni. Non chiedergli di cambiare la sua espressione corporea, aiutalo a risolvere il problema di fondo.

Ascolta le tue emozioni

Per un bambino, la rabbia è un'emozione di agire violentemente. È più facile per loro reagire con rabbia per esprimere cose come solitudine, ansia, colpa, vergogna, tristezza, frustrazione, delusione, gelosia, dolore, preoccupazione, paura e vergogna. Guarda dietro la rabbia per vedere cosa potrebbe accadere all'interno del bambino. Spesso, non sono in grado di esprimere l'emozione giusta per quello che stanno provando, poiché stanno ancora imparando come farlo. È essenziale modellare correttamente i genitori.

Ascolta il tuo punto di vista

I bambini formulano il loro punto di vista in base alle loro esperienze. Non hanno l'esperienza degli adulti e non dovrebbero aspettarsi di capire le cose da adulti. Questo è un momento di insegnamento, in cui i genitori possono condividere come la loro esperienza ha modellato la loro opinione. Ai bambini piacciono le storie, specialmente quelle sui loro genitori.

Ascolta quali sono i tuoi limiti

Quando il bambino ti dice che non vuole più parlare, frequenta e impara a riposare. I più piccoli potrebbero aver bisogno di un po 'di tempo per elaborare ciò che è già stato detto prima di poter rispondere di più. Ciò dà al bambino il tempo di recuperare e riconsiderare la propria logica.

Ascolta la tua logica

Molte volte ci sembra che la logica di un bambino non abbia senso, ma dobbiamo metterci al suo posto, cercare di metterci nella sua prospettiva attraverso la sua età e conoscenza. Una corretta correzione richiede la comprensione da parte dei genitori del punto di vista del bambino senza precipitare conclusioni o fare ipotesi. Può volerci molto tempo per ascoltare completamente e contrastare la sua logica in modo amorevole, ma ne vale la pena. Il risultato finale sarà un adulto che sarà in grado di articolare un punto di vista in modo chiaro e conciso.

Ascolta la tua memoria degli eventi

Discutere con un bambino su ciò che è accaduto o non è accaduto molto tempo fa è una perdita di tempo ed energia. Sì, un bambino può fraintendere una situazione, ma non cambierà il suo punto di vista, anche se lo diciamo come attivo o passivo. Dobbiamo ascoltare e porre domande sulla tua memoria dell'evento prima di offrire un'altra prospettiva. Saranno molto più disposti a vedere le cose in modo diverso se l'approccio è fatto con attenzione e rispetto.

Ascolta i tuoi fattori di stress

Ciò che sottolinea il bambino per la maggior parte del tempo sembra irrilevante o semplicemente "senza senso". Ma lo stress di un bambino non dovrebbe essere minimizzato o trasformato in uno scherzo. Il tuo stress può rivelare la sensazione di insicurezza, inadeguatezza, paura, colpa o vergogna. Riconoscere l'ansia del bambino li aiuta a conquistarlo.

Ascolta le tue richieste

Il più delle volte ciò che i nostri figli chiedono è un po 'del nostro tempo. Vogliono un po 'di attenzione individuale e trascorrere più tempo con i genitori. Non scartare la richiesta di un bambino; È un tesoro e spesso un modello sul modo migliore per raggiungerli.

Ascolta la tua sfida

Una sfida può essere il modo di testare un limite o una norma, per vedere se il padre sarà coerente con il bambino. La sfida ripetuta sulla stessa cosa potrebbe essere una "via di esplorazione" di un argomento molto più ampio. Abuso e trauma sono due ragioni principali per cui i bambini tendono ad agire in modo inappropriato. L'abuso di un bambino può essere fisico, emotivo, mentale o verbale. Questo dovrebbe essere esplorato con un professionista.

Ascolta il suo silenzio

A volte un bambino smette di parlare perché non si sente sentito. Spesso ha cercato di dare una spiegazione solo per essere tagliato o minimizzato da suo padre o sua madre. Dopo un periodo di tempo, il bambino smetterà di parlare di cose con loro. Questo è pericoloso perché la tua logica non è matura, quindi le conclusioni tratte possono essere molto distruttive. Se un bambino non vuole parlare con uno (o entrambi) dei genitori, c'è un problema.

Ascolta il tuo cattivo umore

Non tutti gli sbalzi d'umore sono ormonali; A volte è un'indicazione di depressione, rabbia repressa o ansia. Cerca modelli di sbalzi d'umore come frequenza, ora del giorno, livello di attività, dieta, amici o a scuola. Un modello regolare potrebbe significare un problema di fondo. Non ignorarlo o essere indifferente, le cose potrebbero peggiorare se non gestite immediatamente.

Ascolta i tuoi ormoni

A seconda dell'età del bambino, gli ormoni possono essere un fattore molto importante negli sbalzi d'umore radicali e negli scoppi di rabbia. È difficile ricordare quanto una persona possa impazzire quando gli ormoni sono fuori controllo. Per alcuni adolescenti questo potrebbe essere un problema quotidiano. Non reagire al suo sfogo emotivo, prova prima a metterti al suo posto.

Ascolta le tue scuse

Una volta che un bambino si è scusato per una cattiva azione, il problema dovrebbe essere messo da parte e non costantemente ricordato. Dobbiamo crederci quando si scusano. Le persone migliori che hanno fiducia in un bambino sono i loro genitori. Dopo che il problema è stato risolto, vai avanti e non riportarlo indietro.

Ascolta la tua arte / musica

Arte e musica riflettono il modo in cui una persona vede il mondo. Non si tratta sempre delle lettere, anche se a volte lo è. Piuttosto, presta attenzione al ritmo, al ritmo generale e alla sensazione che ti ispira. Lo stesso vale per l'arte, si concentrano su colori, stile di composizione e impressione generale. Queste sono finestre nell'anima di un bambino.

Ascolta i tuoi fallimenti

L'infanzia è il momento perfetto per fare errori. Le conseguenze sono molto meno gravi che commettere lo stesso errore nell'età adulta. La mancanza di un bambino non è un'indicazione che avranno una lotta per la vita. Se l'incidente viene gestito correttamente, può essere un'esperienza di apprendimento piuttosto che una fonte di inadeguatezza.

Ascolta le loro insicurezze

Le insicurezze possono derivare da un trauma, una sensazione di scarso valore, molestie o intimidazioni. Quando parliamo di insicurezza, dovremmo chiedere al bambino dove ha avuto quell'idea. Quindi neutralizza il tuo pensiero negativo con la verità. Abbi il coraggio di affrontare qualcuno che potrebbe nutrire l'insicurezza del bambino, anche se non è intenzionale.

Ascolta le tue paure

Avere paura è normale e salutare, ma avere paura potrebbe essere un'indicazione di ansia o stress. Non riconosciute, queste paure potrebbero manifestarsi in comportamenti ossessivi che potrebbero essere molto difficili da superare in età adulta. Non escludere o sottovalutare la paura. Accompagnali con una storia di qualcuno che ha superato un problema simile.

Ascolta i tuoi sogni

I bambini hanno sogni pazzi e non realistici, poiché desideri diventare un supereroe, ecc. Ma questi sogni sono una visione del loro desiderio di aiutare gli altri, di essere competitivi o addirittura di essere riconosciuti. Non schiacciare i tuoi sogni. Aiutali a realizzarlo in un modo più completo e pratico.

Video: 9 Cose Che Non Bisogna Mai Proibire Ad Un Bambino (Giugno 2020).